Il Toro torna all’attacco: sondaggio col Bayer Leverkusen per Mehmedi

mihajlovic
© foto www.imagephotoagency.it

Il Toro di Mihajlovic non rinforza solo la difesa, ma continua a giocare d’attacco: chieste informazioni per lo svizzero Mehmedi del Bayer Leverkusen

L’attacco è la miglior difesa. Continua ad essere questa la filosofia del Toro targato Sinisa Mihajlovic, e per questo la società granata è attiva sul mercato non solo esclusivamente per rinforzare il reparto difensivo, parso grande tallone d’Achille della squadra del tecnico serbo, ma anche per aumentarne ulteriormente il potenziale offensivo. In attesa di vedere cosa accadrà per Belotti, il d.s. Petrachi è alla ricerca di profili polivalenti, capaci di giocare all’occorrenza sia come esterni (qual ora si proseguisse con il 4-2-3-1 o 4-3-3) sia come seconde punte in un attacco a due (se si vara un 4-3-1-2): per questo nelle ultime ore è stato fatto un sondaggio col Bayer Leverkusen per Admir Mehmedi, svizzero di origini macedoni- albanesi, destrorso e in grado di ricoprire proprio i due ruoli che interessano al Torino. Mehmedi sarebbe inoltre in linea con le intenzioni del club di aumentare costantemente il livello di qualità ed esperienza a disposizione dell’allenatore, con l’obiettivo di puntare all’Europa: l’ala classe ’91 è un titolare della sua nazionale, con la quale ha disputato gli ultimi Mondiali ed Europei, e con le maglie di Zurigo, Dinamo Kiev, Friburgo e per ultimo proprio Bayer Leverkusen, ha all’attivo 44 presenze e 12 gol in Champions ed Europa League.