Zenit, Spalletti: «Sempre legato alla Roma. Juventus e Kakà…»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del tecnico del club russo ai microfoni di “SkySport”.

ZENIT ROMA JUVENTUS SPALLETTI – Intervenuto ai microfoni di “SkySport”, Luciano Spalletti ha ricalcato il suo passato alla Roma: «Sono contento che siano partiti bene, li seguirò sempre con grande sentimento, perché voglio bene alla Roma. Sabatini ha fatto un buon lavoro anche quest’anno, ci sono state delle partenze importanti, ma ha saputo rimpiazzarle in maniera impeccabile», ha dichiarato l’allenatore dello Zenit San Pietroburgo, che ha parlato anche del cammino delle italiane in Champions League e sulle rivali della Juventus: «Sono tutte forti, come hanno fatto vedere: ho visto la Juventus, che gioca con grande spirito, complimenti a Conte, si vede che è una squadra unita, che lotta con un pubblico coinvolto ed uno stadio innovativo. Può far bene in Champions. Anti-Juventus? Secondo me il Milan. Kakà? Quando capirà di non poter dare il suo contributo si farà da parte, non si farà escludere. Ritornerà quel calciatore fenomenale che abbiamo conosciuto».