Atalanta Psg 1-2: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

All’Estadio da Luz, i quarti di finale di Champions League 2019/20 tra Atalanta e Psg: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

Clamorosa beffa per l’Atalanta che viene eliminata dal Paris Saint Germain negli istanti finali di gara. Il gol in apertura di Pasalic aveva illuso i bergamaschi, protagonisti di una prova eroica fino all’infortunio di Freuler che ha costretto gli uomini di Gasperini a giocare in 10. Il Paris Saint Germain ne ha approfittato e ha ribaltato il risultato con Marquinhos e Choupo-Moting. L’Atalanta esce a testa altissima da questa Champions League.


Sintesi Atalanta Psg 1-2 MOVIOLA

95′ Chance per Muriel – Accelera Muriel che parte in campo aperto. Il colombiano si defila un po’, chiuso dalla difesa del PSG, ma si trascina il pallone sul fondo

93′ GOL DEL PSG – Mbappé riceve palla all’interno dell’area e serve un assist al bacio per Choupo-Moting che realizza il più facile dei tap in

90′ GOL DEL PSG – Cross sul secondo palo per Neymar che effettua una sponda per Marquinhos che con la porta sguarnita mette alle spalle di Sportiello.

83′ Mbappé vicino al gol – Ancora l’attaccante prova a pungere verso l’area, il francese calcia ma Sportiello gli sbarra la strada.

76′ Tiro di Neymar – Fuga centrale del brasiliano che entra in area e prova a piazzarla ma il tiro è debole, para facile Sportiello

73′ Chance per Mbappé – Altra accelerazione del francese che si presenta davanti a Sportiello e da posizione defilata prova a infilarlo, bravo il portiere dell’Atalanta a respingere

68′ Ritmi bassi – Poche occasioni da ambo le parti in questa fase del match

56′ Djimsiti vicinissimo al gol – Sugli sviluppi del calcio da fermo, Toloi effettua una torre per il difensore che calcia al volo da ottima posizione mettendo sul fondo.

55′ Tiro di De Roon – L’olandese ci prova da lontano sugli sviluppi di un corner con la palla che finisce fuori ma non di molto

48′ Chance per Djimsiti – Sugli sviluppi del corner, il difensore dell’Atalanta aggredisce il primo palo e colpisce di testa ma Keylor Navas devia in angolo

41′ Neymar a un passo  dal pareggio – Erroraccio di Hateboer che con un retropassaggio serve Neymar il quale da posizione defilata, solo contro Sportiello, spedisce a lato

40′ Occasione per il Psg – Sarabia si allarga sulla sinistra, entra in area e mette un cross teso verso Icardi che però non impatta sul pallone.

34′ Punizione di Neymar – Ci prova il brasiliano su punizione con Sportiello che blocca facile il tiro

30′ Neymar vicino al pareggio – Azione personale del brasiliano che taglia in due la difesa dell’Atalanta e calcia dal limite mettendo di un soffio sul fondo

26′ GOL DELL’ATALANTA – Rimpallo al limite dell’area con la palla che schizza buona per Pasalic il quale con un sinistro a giro batte Keylor Navas

21′ Chance per Pasalic – Gomez effettua un cross morbido per Pasalic che colpisce di testa centralmente. Nessun problema per Keylor Navas.

14′ Colpo di testa di Djimsiti – Gomez si incarica della battuta del calcio da fermo. Il difensore dell’Atalanta stacca più in alto di tutti ma non riesce ad inquadrare lo specchio della port

10′ Chance per Hateboer – Cross dalla sinistra e colpo di testa schiacciato di Hateboer sul quale Keylor Navas compie una grandissima parata

3′ Clamorosa chance sprecata da Neymar – Il brasiliano parte in campo aperto da centrocampo, entra in area ma a tu per tu con Sportiello calcia incredibilmente fuori.

2′ Chance per Gomez – Bella combinazione tra Zapata e l’argentino con il Papu che si presenta in area e tira ma Diego Lopez blocca facile

Fischio d’inizio – Si parte


Migliore in campo: Neymar PAGELLE


Atalanta Psg 1-2: risultato e tabellino

RETE: 26′ Pasalic, 91′ Marquinhos, 93′ Choupo-Moting

ATALANTA (3-4-2-1) – Sportiello; Toloi, Caldara, Djimsiti (58′ Palomino); Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens (81′ Castagne); Gomez (58′ Malinovskyi), Pašalić (69′ Muriel); Zapata (81′ Da Riva). A disposizione: Gelmi, Rossi, Šutalo, Czyborra, Piccoli, Bellanova, Colley. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

PSG. (4-3-3): Navas (78′ Sergio Rico); Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Herrera (70′ Draxler), Marquinhos, Gueye (70′ Paredes); Sarabia (58′ Mbappe), Icardi (78′ Choupo-Moting), Neymar. A disposizione: Rico, Bulka, Diallo, Bakker, Kalimuendo-Muinga, Dagba, Ruiz-Atil, Mbe Soh. Allenatore: Thomas Tuchel.

ARBITRO: Anthony Taylor (ENG).

AMMONITI: Djimsiti, Freuler, De Roon, Zapata, Bernat, Herrera, Toloi, Marquinhos, Palomino