Barcellona, Guardiola: “Non dobbiamo lamentarci”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Pep Guardiola, a due giorni dall’eliminazione in semifinale di Champions League per mano dell’Inter, ritrova un pò di smalto.
Il tecnico del Barcellona, infatti, parla con più serenità  dell’estromissione dalla coppa e protegge dalle critiche due dei maggiori indiziati, secondo i media, della sconfitta con i nerazzurri: “Aver perso non ci crea nessuna insicurezza. Vincere tre o sei titoli in una stagione è un’eccezione, però nello sport si vince e si perde, non lo dimentichiamo. Non dobbiamo lamentarci, lo sport ti manda sempre dove meriti. Ibrahimovic? Zlatan ha sempre giocato bene, però i problemi del momento non lo hanno certo aiutato. Messi? Non ha mai giocato male, meglio di così in questo momento era impossibile. Non si possono segnare sempre tre o quattro gol a partita”, è quanto si legge su fcinternews.