Brasile-Argentina, la partita sontuosa di Dani Alves

dani alves brasile
© foto www.imagephotoagency.it

Analisi tattica dell’incredibile gara di Dani Alves in Brasile-Argentina. L’ex Juventus è stato forse il migliore in campo

Il Brasile ha sconfitto 2-0 l’Argentina e si è qualificato per la finale di Copa America. Uno dei protagonisti del trionfo verdoro è stato Dani Alves: più che terzino destro, l’ex Juve ha fatto il regista decentrato. Per distacco primo dei suoi per passaggi totali (78, Sandro subito dietro ne ha fatti 52), 12 duelli vinti, 3 cross riusciti e 5 dribbling.

Ha pure avuto un ruolo determinante nel gol di vantaggio. Vince un contrasto, conduce palla tra le linee a allarga per Firmino, che serve a Jesus l’assist dell’1-0. Si vede nella slide sopra.