Calciomercato Milan, spunta il piano per Sakho

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO MILAN SAKHO – In casa Milan si pensa nuovamente ad un arrivo per la retroguardia, e il nuovo nome che circola ormai da diverse ore è quello di Mamadou Sakho, per il quale l’ipotesi di un arrivo immediato è tenuta in considerazione, tanto quanto quella di un approdo a Milanello al termine della stagione ormai iniziata. Il centrale difensivo francese è stato messo sulla porta dal Paris Saint Germain, che vuole puntare fortemente sui brasiliani Thiago Silva, Alex e Marquinhos, pertanto Sakho sarebbe diventato un esubero per i transalpini e il Milan vorrebbe approfittarne, conoscendo le qualità del giocatore (che fu seguito un paio di anni fa, ndr) e facendo un tentativo per acquistarlo subito, offrendo una cifra inferiore a 10 milioni.

SAKHO A GIUGNO? – Tuttavia, come si legge stamani sul Corriere dello Sport, il Milan potrebbe mettere le mani su Sakho tra un anno, visto che il contratto che lega il difensore classe 1990 al Paris Saint Germain scadrà a giugno del 2014, e i rossoneri potrebbero provare a bloccare il giocatore in Francia per un anno, per poi ingaggiarlo a parametro zero durante la prossima estate. Tuttavia, appare difficile che Sakho possa restare alla corte di Laurent Blanc, senza un ruolo da protagonista, per una stagione intera.