Fiorentina: Gila e Frey in bilico, si punta un difensore

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto rivela La Nazione, il futuro di Sebastien Frey a Firenze è tutt’altro che certo. Il francese, come ha rivelato il suo agente, è stato infastidito dalle varie voci di mercato, ma su di lui ci sono gli interessi di tante squadre e l’impressione è che per una cifra intorno agli 11 milioni di euro l’ex Parma possa lasciare la piazza fiorentina. Sembra che oltre a Manchester United e Bayern Monaco ci sia anche l’interesse della Juventus, che sonda il mercato alla ricerca di un portiere per il dopo-Buffon nel caso quest’ultimo decidesse di partire. Inoltre, anche il futuro di Alberto Gilardino è in dubbio. Dopo le parole dell’attaccante, la società  non lo ritiene più incedibile e ci sono diverse richieste importanti per il centravanti.

Per quanto riguarda il mercato in entrata, La Nazione suggerisce che prima di definire un accordo con Kroldrup, Corvino aspetterà  per capire se ci sarà  la fumata bianca per uno tra Luisao, Ezequiel Munoz e Andrea Mantovani, mentre al posto di Massimo Gobbi, destinato alla Sampdoria, potrebbe arrivare Reto Ziegler proprio dai blucerchiati, ma la Champions potrebbe far ripensare i liguri.

Infine, capitolo centrocampo. L’edizione odierna di TuttoSport fa sempre i nomi di Tiberio Guarente e Angelo Palombo. Piace anche Ederson, ma i 20 milioni chiesti dal Lione sono troppi.