Connettiti con noi

Calcio italiano

Flachi: «Praese? Il presidente ci ha messo poco a convincermi, avrò ruolo a 360°»

Pubblicato

su

Flachi

L’attaccante italiano Flachi ha parlato della sua nuova avventura come calciatore, e non solo, alla Praese

Francesco Flachi, attaccante italiano, ha parlato della sua nuova avventura alla Praese.

PRAESE – «Il direttore sportivo Umberto Barletta e il presidente dell’Academy Claudio Sciotto mi hanno contattato tramite la mia compagna Carolina. C’è voluto poco per convincermi ad accettare. Mi è piaciuto lo sguardo con cui mi hanno voluto. Non potevo dire di no. Sono molto felice di quest’opportunità».

RUOLO – «Avrò un ruolo a trecentosessanta gradi. Oltre a giocare nella prima squadra, mi occuperò anche del settore giovanile, lavorando insieme agli altri tecnici. Questa esperienza mi permetterà di crescere e imparare. Sarà un po’ come fare la gavetta. Il mio obiettivo è cercare di migliorare un po tutto il settore giovanile e la prima squadra».

ETA’ – «A 47 anni mi è rimasta ancora tanta voglia di giocare. L’anno scorso purtroppo a Signa ho giocato poche partite. Ho incontrato un allenatore che era uno “scienziato”, molto presuntuoso. Ha cercato il modo di arrivare alla rottura, ma io l’avevo già capito e mi sono defilato prima».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU SAMP NEWS 24

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.