Fulham, Emanuelson: “Debutto duro, spero di giocare di più”

© foto www.imagephotoagency.it

FULHAM EMANUELSON – La prima dell’ex milanista Urby Emanuelson con la maglia del Fulham non è stata molto fortunata: i londinesi, in casa, hanno infatti perso per 1 a 0 contro il Manchester United, rimanendo senza illuminazione anche per un buon spezzone di partita.

Il mio debutto non è stato semplice, la partita è stata dura, ma nel secondo tempo abbiamo davvero giocato bene e potevamo portarci a casa un punto almeno – le parole dell’olandese al sito ufficiale del Fulham – . Abbiamo giocato da squadra, nella seconda di gioco siamo andati fortissimo, siamo stati anche un po’ sfortunati: ma lo United, con gli attaccanti che ha, può segnare in qualsiasi momento. Possiamo comunque essere contenti del nostro gioco, anche se il risultato non è quello che volevamo. Il mio ruolo? Mi sento a mio agio a giocare come centrocampista centrale, anche se ho giocato ovunque”.

Ancora sul debutto: Ho avuto una buona sensazione del debuttare, vorrei solo giocare più di quanto fatto a Milano. Mi ero allenato solo una volta col Fulham prima di oggi, quindi sono contento di aver giocato anche solo 25 minuti“.