Connettiti con noi

Calcio Estero

Guardiola omaggia Aguero: «Il miglior attaccante della storia del City»

Pubblicato

su

guardiola

Pep Guardiola ha omaggiato Sergio Aguero, che dalla prossima stagione non vestirà più la maglia del Manchester City

Nei giorni scorsi, il Manchester City Sergio Aguero hanno annunciato la loro separazione dopo anni di vittorie e successi. Ai microfoni di Sky Sports, Pep Guardiola ha parlato dell’attaccante argentino esaltandone le qualità.

«Abbiamo ancora due mesi davanti a noi, e anche nell’ultimo allenamento che abbiamo fatto ho visto quanto è bravo, quanto è dedito al suo lavoro. Sergio è insostituibile. Posso dire che in termini di numeri, forse, è possibile sostituirlo, ma è molto difficile segnare più di 250 gol in più di 360 partite e vincere tanti trofei. È una leggenda, il miglior attaccante della storia del club. Impossibile sostituirlo nell’anima, nel cuore, nella mente di tifosi, giocatori, allenatori. È una persona incredibile. Sono sicuro che se manterrà un approccio così aggressivo, sarà in grado di prolungare la sua carriera di altri 2, 3, 4 o anche 5 anni».