Hellas, Gardini: «Pazzini? Rientro vicino»

© foto www.imagephotoagency.it

Il dg del Verona certifica: «Il gruppo è compatto»

Non è un momento tra i migliori per l’Hellas Verona di Andrea Mandorlini, tuttavia reduce da un buon pareggio nel derby cittadino contro il Chievo Verona di Rolando Maran. Sopratutto le assenze, però, dovute ad un’infermeria piena anche dal punto di vista numerico, con le defezioni di Toni e Pazzini su tutti, sono state un limite fin qui per la formazione scaligera.

LE DICHIARAZIONI – Il direttore generale dell’Hellas Verona, Giovanni Gardini, ha fatto il punto della situazione attraverso un’intervista con Il Corriere di Verona per parlare del campionato scaligero: «Il momento non è dei migliori è normale che ci sia un po’ di preoccupazione ma siamo fiduciosi. Anche se non è un alibi certe assenze pesano, comunque bisogna dare di più tutti. Pazzini? Penso che stia bene, spero che il suo rientro sia vicino. L’Udinese? Non è l’ultima spiaggia, il gruppo è compatto. Io all’Inter? Sono il dg dell’Hellas e come tale parlo in questo momento».