Connettiti con noi

2009

Il Tottenham fa spesa, piacciono Bellamy, van Nistelrooy, Upson e Babel

Pubblicato

su

Harry Redknapp è alla ricerca di rinforzi durante il mercato di gennaio. Il tecnico del Tottenham sarà  tra i più attivi durante la finestra invernale, in modo da poter rinforzare la squadra in maniera adeguata così da poter rientrare nella corsa per i primi quattro posti in classifica.
Gli obiettivi sembrano essere più che altro giocatori offensivi, tra cui spiccano i nomi di Ruud van Nistelrooy e Ryan Babel, oltre che quello del difensore Matthew Upson del West Ham.
Altrettanti sono i nomi in uscita, con Keane, Bentley, Pavlyuchenko e Hutton che hanno già  i bagagli in mano.
L’obiettivo numero uno sembra essere l’olandese del Real Madrid, il quale potrebbe venire via dalla Spagna a prezzo di saldo. Tuttavia, secondo il Daily Mirror, agli Spurs potrebbe arrivare anche Ryan Babel, altro oranje che sta trovando poco spazio nel suo attuale club, il Liverpool, e che cambierebbe volentieri aria per poi figurare nella rosa che giocherà  il Mondiale.
Per riparare i problemi in difesa, Redknapp pensa a Upson, per il quale potrebbe offrire agli Hammers il cartellino di Hutton più un eventuale conguaglio.
Tuttavia, il patron del club vuole che vengano ceduti i giocatori citati prima che vengano spesi soldi per degli acquisti. In particolare è delicato il caso che riguarda Bentley, per il quale si vuole cercare di riprendere più soldi possibili dei circa 18 milioni di euro spesi per strapparlo ai Blackburn Rovers. L’Aston Villa è interessato al centrocampista, ma non è disposto a pagare quella cifra. Altro caso spinoso è quello di Keane, per il quale è stata intavolata una trattativa con il Celtic per uno scambio alla pari con Boruc, che andrebbe a sostituire l’infortunato Cudicini.
Inoltre, sul taccuino di Redknapp, ci sarebbe anche la punta gallese del Manchester City, Craig Bellamy, il quale avrebbe manifestato la sua voglia di andarsene dopo esser rimasto disgustato dalla maniera con cui il club ha trattato il tecnico Mark Hughes. Secondo il Daily Express, la candidatura di Bellamy è probabile, ma l’ostacolo in questo caso sarebbe rappresentato dal prezzo richiesto dai Citizens.