Inter, Moratti su nome e logo nuovi: «Non c’è bisogno, una volta in Austria…»

Iscriviti
Inter Moratti Iniesta
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Moratti ha detto la sua sul nuovo nome e il nuovo logo che l’Inter dovrebbe acquisire a breve

Massimo Moratti, storico ex presidente dell’Inter, in una intervista a Tuttosport ha parlato del nuovo nome (Inter Milan, ndr) e del nuovo logo che il club nerazzurro dovrebbe acquisire a breve.

LOGO E NOME – «Una volta, i primi anni in cui ero presidente, eravamo in Austria per una partita di Coppa e c’era scritto sul tabellone “Inter Milan”. Ricordo che parlai con i dirigenti della squadra avversaria chiedendo loro di togliere Milan e loro lo tolsero. Questo perché l’Inter è conosciuta perché è l’Inter, non c’è bisogno di una aggiunta di quel tipo». 

FONDI – «Ormai entrano dappertutto e dobbiamo abituarci a questo tipo di mentalità anche se nel calcio c’è sempre stato un responsabile, una persona che decide. Il mio ritorno? No ormai certi club hanno una dimensione che non sono più consentite ad una persona».