Connettiti con noi

Champions League

Inter, Zanetti: «Pronti a una grande partita. A Kiev una delle serate migliori della mia vita»

Pubblicato

su

Shakhtar Inter, le parole del vice presidente nerazzurro Javier Zanetti prima della gara del girone di Champions League

Il vicepresidente Javier Zanetti ha parlato a Sky Sport prima di Shakhtar Donetsk Inter:

SENSAZIONI – «Quando giochi la Champions le sensazioni sono sempre positive, questo è uno stadio difficile ma siamo pronti per una grande partita. Dobbiamo continuare a credere in questo tipo di gioco, visto anche contro il Real Madrid».

NUOVO GIOCO – «E’ un calcio diverso quello che facciamo con Inzaghi, ci sono tante alternative che possiamo sfruttare, allenandoci e giocando così troveremo la nostra strada».

TESTA – «Penso che dopo aver vinto il campionato sia aumentata la consapevolezza, la squadra si sente forte e lo dimostra. La Champions è sempre un banco di prova, vogliamo fare questo passo in più e passare il girone».

KIEV 2009 – «E’ stata una delle serate più entusiasmanti della mia carriera, una partita difficilissima. Mourinho ci disse all’intervallo che eravamo fuori e fece tanti cambi offensivi, io giocai come centrale di difesa. Partita importante dalla quale abbiamo iniziato il percorso vincente in quella Champions League. Dobbiamo crederci e fare un cammino che ci porti più lontano possibile».