Inter, Zanetti: “Qui per vincere, come domenica”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano dell’Inter, Javier Zanetti, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della finale di Coppa Italia contro la Roma che domani sera si giocherà  all’Olimpico: “La partita con la Lazio? Eravamo venuti per vincerla e ci siamo riusciti. Siamo sempre primi in classifica e se vinciamo le prossime due siamo campioni. Siamo qui ora per vincere questa finale e ci vuole rispetto per l’Inter, noi ci comportiamo sempre da professionisti. Ora che lavoriamo bene e con continuità , vinciamo ed il tecnico lavora con serenità . C’è un gruppo fortissimo che consentirà  alla squadra di restare a lungo ai vertici e dietro abbiamo una grande società . Il cinque maggio ricordo che c’era un ambiente simile a quello di domenica sera, con più tifosi. Noi volevamo vincere e questo ci ha permesso di essere primi. Ora mancano due gare e la Roma lotterà  per spuntarla, ma noi dobbiamo farcela. Mourinho? Sono scelte personali, lui ha fatto un grande lavoro. Noi dobbiamo pensare a finire al meglio e poi sperare che rimanga con noi. La mia miglior stagione? Sicuramente unica, gioco la mia prima finale di Champions ed è bellissimo. Ora ci vuole un finale bellissimo, sarebbe stupendo soprattutto per me, come capitano”.