Juventus, Braschi: “Quello contro il Genoa non è rigore”. E Conte si scusa…

© foto www.imagephotoagency.it

AIA BRASCHI JUVENTUS GENOA GRANQVIST CONTE – Finalmente arriva chiarezza dal mondo arbitrale sull’episodio avvenuto alla fine di Juventus – Genoa che ha fatto infuriare Antonio Conte ed alcuni calciatori della Juventus. In un incontro, avvenuto oggi all’Ata Hotel Executive a Milano, Braschi, designatore Aia, ha dichiarato che in un caso del genere non va mai dato il rigore. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport al termine del conciliabolo, al quale erano presenti tutti gli arbitri ma anche Antonio Conte, quest’ultimo si sarebbe scusato per le proteste e per la reazione esagerata nel finale di gara e nel post-partita nei confronti dell’arbitro Guida.