Juventus, conferenza Pirlo: «Napoli squadra forte, le finali si devono vincere»

Iscriviti
Pirlo
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Pirlo: le parole del tecnico alla vigilia di Juve Napoli, valida per la Supercoppa Italiana 2020/2021

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa per presentare il match di Supercoppa tra la Juve e il Napoli in programma mercoledì alle ore 21 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia. Queste le sue parole.

NAPOLI – «Il Napoli è una squadra forte, molto tecnica, che gioca la palla bene ed è veloce offensivamente. Come attaccarla? Abbiamo provato diverse soluzioni questa mattina. Domani giocherà Szczesny».

INTER – «Abbiamo tanta voglia di voltare pagina, con tanta determinazione per portarci a casa questo trofeo. La partita di domenica è da cancellare ma abbiamo la fortuna di giocare subito. C’è tanta voglia di rivalsa e di dimostrare che non siamo quelli di San Siro. Cerchiamo di tirare fuori il meglio dai giocatori per metterlo al servizio della Juve. Domani avremo l’occasione di dimostrarlo in campo e di rifarci della brutta partita di domenica».».

SCUDETTO – «Una squadra che vince per 9 anni di fila non l’ha fatto tanto per fare. Non si vince a caso. E noi abbiamo la stessa voglia e ambizione di vincere il decimo. Le finali si devono vincere e noi siamo qui per questo».

DIFFICOLTA’ – «E’ un momento difficile, come ce ne sono tanti durante la stagione, ma abbiamo la possibilità di giocarci subito una finale e troveremo delle grandi energie per vincere. Sono abituato a questo tipo di situazioni. Mi dispiace per i giocatori, che sono stati troppo attaccati, in particolare i giovani. Attaccate me piuttosto».