Juventus, Elkann: “Con Andrea siamo più forti”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ã?«Vista la situazione degli ultimi mesi mi fa molto piacere che Andrea abbia accettato. Sapere che s’impegnerà  in prima persona è un grande incoraggiamento per me e mi fa vedere il futuro di una Juventus più forteÃ?». Così John Elkann si è rivolto ad Andrea Agnelli, presente in platea all’assemblea di Exor. Ã?«Andrea negli anni – ha detto Elkann tra gli applausi dei soci – ha maturato grande esperienza sportiva. Sono sicuro che con Blanc e con le altre persone che lavoreranno con lui saprà  rafforzare in tutti i suoi elementi la squadra. In bocca al lupoÃ?».

Ã?«Non c’è dubbio che la Juventus – ha poi aggiunto agli azionisti che hanno rivolto diverse domande sulla squadra – sia una realtà  che ha del valore, nel corso di questi anni molte cose l’hanno rafforzata, come ad esempio lo stadio, un’opera importante perchè permette di avere un attivo a patrimonio. La stagione sportiva è stata deludente. Se non si riescono a mantenere le aspettative si crea una situazione in cui anche se c’è uno stadio bello la gente non ci vaÃ?».

Ã?«La Juventus ha le potenzialità  per essere un modello virtuoso, in grado di coniugare risultati sportivi e compatibilità  del conto economicoÃ?». Lo ha detto John Elkann, rispondendo alle domande degli azionisti durante l’assemblea di Exor. Ã?«Questo soprattutto ora – ha aggiunto – che la Uefa ha definito il fair play finanziario delle società  che obbligherà  tutti ad avere conti in ordine se vogliono partecipare alle competizioni europeeÃ?».

Fonte | Tuttosport.com