Juventus, Llorente: «Conte è contento del mio lavoro»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante spagnolo ha smentito le voci riguardo possibili problemi con l’allenatore.

SPAGNA JUVENTUS LLORENTE – Dall’Ecuador, dove è in ritiro con La Roja, Fernando Llorente ha parlato del ritorno in nazionale e della nuova esperienza alla Juventus: «Sono felice di far parte nuovamente di questo gruppo. Pensavo non finisse più il periodo senza la nazionale. Abbiamo fatto un lungo viaggio per arrivare qui ma sono contento. Juventus? Sarà un anno importante, anche in vista dei Mondiali. Tutti vogliono dare il massimo, per me è stata la scelta migliore. Devo adattarmi, ci vuole del tempo, ma sono stato accolto bene. Il mister mi schiera come attaccante nel 3-5-2, per cui devo migliorare i movimenti e l’intesa con i compagni. Andrà meglio, ora devo fare cose che prima non facevo. Sabato ci sarà la sfida di Supercoppa contro la Lazio, non vedo l’ora che poi cominci il campionato», ha dichiarato ai microfoni di “El Larguero” l’attaccante bianconero, che poi ha smentito le voci riguardanti la delusione di Antonio Conte per il suo rendimento: «Non è vero, si tratta di bugie. Conte è contento di quello che sto facendo: abbiamo svolto un ritiro piuttosto duro, lavorando tanto, sto facendo il possibile per inserirmi nei nuovi schemi».