Juventus, Szczesny: «Lione, vogliamo vincere. Ronaldo pronto al miracolo»

Juventus szczesny
© foto www.imagephotoagency.it

Szczesny carica la Juventus in vista della gara contro il Lione: ecco le parole del portiere polacco tra Scudetto e Champions League

Wojciech Szczesny, portiere della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista della partita di Champions League contro il Lione.

MIGLIOR PORTIERE – «Valgono i trofei vinti dalla squadra, quelli individuali hanno una valenza diversa».

SCUDETTO – «È stato un campionato difficile, strano, con lo stop, poi è durato 12 mesi. È stato un po’ sottovalutato, vincere lo Scudetto non è mai facile e vincerne 9 di fila è qualcosa di difficilissimo».

LIONE – «Adesso pensiamo solo al Lione, vedo una squadra pronta. La gara è molto simile a quella contro l’Atletico, faremo di tutto per farle lo stesso anche quest’anno».

TRIPLETTA CRISTIANO RONALDO – «Nessuno al mondo ha dubbi che Ronaldo possa farlo ancora, come al solito nelle gare decisive fa la differenza, è pronto a fare un altro miracolo».

RICOMPORSI – «Non sarà difficile ritrovare l’ordine, si gioca una gara importante. Tutte le squadre hanno trovato difficoltà, venerdì si gioca un obiettivo in ballo per la stagione».

CHAMPIONS LEAGUE – «Ho visto un Lione in palla fisicamente, vedremo chi arriva ai quarti di finale. Alla Juve serve ritrovare lo spirito giusto, senza i tifosi è dura, dobbiamo trovare l’energia per ribaltare il risultato. Non si sa in che modo arrivano le squadre europee, con tutte le differenze. La favorita per me non c’è. Vogliamo far gioire i tifosi».