Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus Under 23, Leone: «In prima squadra ci sono i top al mondo»

Pubblicato

su

In un’intervista esclusiva rilasciata a Juventusnews24 Giuseppe Leone racconta il suo percorso con la Juventus

In un’intervista esclusiva rilasciata a Juventusnews24 (QUI per la versione integrale), Giuseppe Leone ha raccontato il suo percorso con la Juventus. Ecco le sue parole.

A proposito di quell’amichevole, chi hai guardato di più dei tuoi “avversari” della prima squadra e cosa ti ha insegnato?
«Sono il top al mondo. Mi ha impressionato soprattutto l’intensità con cui giocavano, con e senza palla. Si preparavano per l’inizio del campionato, quindi han fatto un primo tempo d’intensità incredibile. Ci son venuti a prendere alti, abbiamo subito tre gol anche… Non sbagliavano un passaggio».

Com’è vissuto il salto in prima squadra da voi calciatori? Le esperienze negli anni scorsi di Fagioli, Rafia, Frabotta per citarne alcuni, che valore danno al progetto Under 23?
«Noi in Under 23 veniamo spesso ad allenarci in prima squadra. Io personalmente cerco di rubare qualche dettaglio, qualche movimento e giocata ai calciatori che ci sono qui, che come ho detto sono tra i top al mondo. Riesci a confrontarti con giocatori veri e pronti, e tutto questo dà valore all’Under 23 perché nelle altre società c’è la mancanza di confrontarsi con questo tipo di calciatori».