Connettiti con noi

Inter News

Lautaro: «L’Inter ha un solo obiettivo: vincere. Rinnovo? Un accordo si trova»

Pubblicato

su

Le sensazioni di Lautaro Martinez alla vigilia di Inter-Juventus, una partita che dovrà confermare le ambizioni dei nerazzurri

Lautaro Martinez ha rilasciato un’intervista a Sportweek alla vigilia di Inter-Juventus in cui ha confermato sia le ambizioni della squadra di Antonio Conte sia che la trattativa per il suo rinnovo di contratto è a buon punto.

SCUDETTO – «Dopo tanti anni di dominio Juve, quest’anno il campionato è più
equilibrato: il Covid-19, le 5 sostituzioni, hanno cambiato un po’ tutto. Ma meglio, è più divertente, meno scontato. Io non sottovaluto la Juve,
non l’ho mai sottovalutata. E mi piace il gioco dell’Atalanta. Mi diverte pure la Roma, già prima del 2-2».

SPOGLIATOIO – «Siamo un bel gruppo, anche se parliamo idiomi diversi ci capiamo e lottiamo per un solo obiettivo: vincere. Quando ci riusciremo, sarà bellissimo. Abbiamo avuto una fase di adattamento, ci sta, è arrivata gente nuova. Ora siamo lì, dove volevamo essere. Dobbiamo lavorare ogni giorno per restarci, migliorarci, per essere sempre più squadra. È l’unica cosa da fare».

MESSI ALL’INTER – «È stato un sogno anche per me, certo che sì. Giocare con lui è fantastico. È il miglior giocatore al mondo. Ho la fortuna di giocare in nazionale con lui. Noi giovani guardiamo lui, ascoltiamo lui».

RINNOVO – «Il mio procuratore e la società stanno lavorando. Sono tranquillo. Io penso a dare all’Inter tutto quello che ho, l’accordo poi si trova. È stata un’estate faticosa… Oggi sono all’Inter e sono felice. Qui sto bene. Milano è una città bellissima, dove c’è tutto. Ora arriva anche Nina e sarà ancora più bello».