Lazio, Lotito: “Fuga dagli stadi? Non credo”

© foto www.imagephotoagency.it

Ai microfoni di Repubblica, Claudio Lotito torna sulla questione del calo degli abbonamenti sottoscritti dai tifosi.
Il patron della Lazio non è per nulla d’accordo con quanto si dice in questi giorni: “Fuga dagli stadi? Non mi risultano cali così drastici. Noi abbiamo 4 mila abbonati e una flessione fisiologica del 15% – ha detto Lotito, come riporta anche Firenze Viola – . La tessera del tifoso è stata illustrata dai media in modo errato, lo ha detto anche Maroni. Se si parla di schedatura si crea allarme e disaffezione. E invece è uno strumento di fidelizzazione del tifoso, che stringe i rapporti con la società , che gli va vivere meglio il club e che consente tante facilitazioni, anche sconti durante le trasferte. Ho chiesto le dimissioni di Abete? Assolutamente falso.”