Connettiti con noi

Hanno Detto

Lazio, Sarri: «Dover giocare 60/70 partite all’anno porta i giocatori a produrre un gioco meno spettacolare»

Pubblicato

su

Sarri

Il tecnico della Lazio ha parlato nuovamente delle tante partite che i giocatori devono affrontare durante l’anno

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato ai microfoni di RSI Sport delle tante partite che devono affrontare i giocatori durante la stagione, ma non solo. Ecco le sue dichiarazioni.

PAROLE – «Il calcio deve essere salvato da se stesso e dalle proprie istituzioni si sta andando su una strada nella quale è impossibile mostrare bellezza. Dover giocare 60/70 partite all’anno porta i giocatori ad allenarsi di meno e a produrre un gioco meno spettacolare. Siamo in un momento in cui lo sport è diventato business, in cui conta più l’apparenza. È una cosa ridicola».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.