Connettiti con noi

Bayern Monaco

Lewandowski rivela: «I miei idoli da bambino erano Baggio e Del Piero»

Pubblicato

su

Lewandowski

Robert Lewandowski ha parlato dei suoi idoli calcistici da bambino

Roberto Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco, in una intervista a Sport Bild ha rivelato i suoi idoli da bambino citando due storici fuoriclasse italiani.

«Ricordo che quando avevo sei anni c’era un solo idolo per me: Roberto Baggio. In seguito Alessandro Del Piero è diventato il mio modello, lo ammiravo molto. Tuttavia, non potevo ancora giudicare esattamente cosa caratterizzasse il suo stile di gioco, ero troppo giovane. In seguito mi ha colpito la leggenda dell’Arsenal, Thierry Henry. I suoi movimenti, i suoi scatti in profondità, le reti e le vittorie: erano le qualità che volevo avere. Volevo imitarlo in tutto». 

Advertisement