Connettiti con noi

Calcio Estero

Ligue 1, il punto: “Le Classique” senza reti, il Lens ne approfitta

Pubblicato

su

Pochettino

Ligue 1, il punto: l’ultima giornata ha visto lo 0-0 del Psg nel derby contro il Marsiglia. Il Lens ne approfitta e rosicchia qualche punto

Nell’undicesima giornata di Ligue 1 tutti i fari erano puntati su “Le Classique”, il derby tra Marsiglia e Psg. Chi si aspettava un grande spettacolo è rimasto sicuramente deluso, visto lo 0-0 finale e le poche occasioni veramente pericolose. Una frenata, quella dei ragazzi di Pochettino, di cui ha approfittato il Lens. A comunque 7 distanze dalla vetta, la formazione giallorossa ha schiantato per 4-1 il Metz, rosicchiando due punti.

Al terzo posto sale quindi il Nizza, che vince nel finale la gara thriller contro il Lione. Gli ospiti si portano sul 2-0 e controllano fino a dieci minuti dalla fine, quando gli uomini di Galtier si scatenano e la ribaltano completamente. Al quinto posto, a pari punti con i marsigliesi, c’è il Rennes, al quale basta un 1-0 per sbarazzarsi del Racing Strasburgo.

Pronto riscatto del Monaco, il Bordeaux non sa più vincere

Si rialzano prontamente Monaco e Nantes. I monegaschi superano con un netto 3-1 il Montpellier, mentre Kombouarè guida i suoi al difficile successo per 2-1 contro l’ostico Clermont. Risultati che permettono alle due formazioni di agganciare l’Angers, che frena in casa del fanalino di coda Saint-Etienne a recupero inoltrato. 1-1 tra Lille e Brest e tra Lorient e Bordeaux. Il Brest rimane così al terz’ultimo posto, mentre i girondini continuano il loro periodo di crisi nera, con una vittoria che manca ormai da tempo, e restano a sole tre distanze di vantaggio dalla zona calda della graduatoria. 1-2 finale, invece, tra Reims e Troyes. Da segnalare, quest’oggi, il recupero della terza giornata tra Nizza e Marsiglia che, nelle zone alte, potrebbe cambiare il volto della classifica.