Manchester City Tottenham: baricentro basso ed Eriksen a sinistra

tottenham eriksen
© foto www.imagephotoagency.it

Il Tottenham è stato molto prudente contro il Manchester City, difendendosi a oltranza. Eriksen ha agito come esterno sinistro

Quella dell’Ethiad Stadium è stata una gara di sofferenza per il Tottenham, con gli Spurs che hanno adottato un passivo 4411 con Eriksen a sinistra: raramente si è cercato di pressare in avanti gli avversari. L’accorgimento particolare che chiedeva a chi stava davanti (quindi Lamela) era di occuparsi di Rodri, marcandolo e impedendogli così le ricezioni.

Chi ha molto patito il piano gara è stato Eriksen. Il danese ha sofferto negli scivolamenti laterali, palesando poi tanta imprecisione in fase di non possesso. A Pochettino è mancata la classe dell’ex Ajax.