Milan, Pioli: «Sono orgoglioso. Rebic importante»

Milan Pioli Inter
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Milan Pioli ha analizzato il pareggio ottenuto nella semifinale di andata di Coppa Italia contro la Juventus

Stefano Pioli ha commentato il pareggio conquistato nella semifinale di andata di Coppa Italia contro la Juventus: «Avevo chiesto ai giocatori di dare il massimo e uscire dal campo senza rimpianti. Sono orgoglioso della prestazione, peccato per il risultato ma ci prepareremo bene per la partita di ritorno».

«Il rigore? A inizio azione c’era un fallo su Ibrahimovic. Alla riunione avevano detto che se il calciatore non guarda il pallone e lo tocca con il braccio, non è rigore. Rebic? È tornato con più entusiasmo e disponibilità, adesso è in condizione eccezionale. Mi auguro che mantenga questa qualità perché sta diventando un calciatore molto importante per noi», ha concluso il tecnico del Milan ai microfoni di Rai Sport.