Connettiti con noi

2009

Moggi si difende: “E’ Facchetti che ha chiesto Collina”

Pubblicato

su

Nuove dichiarazioni di Luciano Moggi in merito alle intercettazioni emerse nella seconda fase di Calciopoli: “La madre di tutte le intercettazioni è quella che mi ha massacrato per due anni, quella nella quale io indicavo 5 arbitri, ma certo non indicavo. Era un giochetto. Giochetto che non si è rivelato nemmeno tale perchè io dicevo di mettere Tombolini e poi ci fu Rodomonti” ha detto l’ex dirigente bianconero a Controcampo, per poi ricordare: “Ricordo che Facchetti prima di Juve-Inter telefonò a Bergamo per chiedere Collina”.