Mondiale, scoppia la polemica: «Il Pallone non va bene!»

mondiale
© foto www.imagephotoagency.it

Reina, ter Stegen e De Gea contro il pallone del Mondiale: secondi i portieri il Telstar 18 dovrebbe essere migliorato

Sebbene manchi ancora qualche mese all’inizio del Mondiale, ci sono già le prime polemiche. Dopo l’amichevole tra Germania e Spagna, infatti, i portieri scesi in campo si sono lamentati del pallone utilizzato, il Telstar 18, che sarà protagonista anche nella competizione di giugno. Queste le parole di Reina, numero 1 del Napoli, ad As: «E’ strano, ha delle traiettorie difficili da prevedere. Si può migliorare. Se giocheremo con questo pallone, vedremo tanti gol dalla lunga distanza. Poi è coperto da uno strato di plastica che lo rende difficile da bloccare». 

D’accordo il collega tedesco, Marc-André ter Stegen: «Bisogna migliorare la palla, ma ho i miei dubbi che fanno qualcosa. Dovremmo abituarci e lavorare con questa, così da provare a capirne le caratteristiche prima dell’inizio della competizione». A rincarare la dose anche David De Gea, estremo difensore titolare di Spagna e Manchester United: «E’ davvero strano, penso che avrebbero potuto fare di meglio».