Morosini: «Inter la squadra del mio cuore»

di biagio
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo Morosini, trequartista del Brescia, commenta in conferenza stampa la convocazione con la maglia della Nazionale Under-21

Morosini, numero 10 vecchio stampo dal cuore interista, è stato ad un passo dal trasferimento in Inghilterra molti anni addietro: «Dopo l’oratorio sono stato per 5 anni nelle giovanili dell’Inter, che tra l’altro è anche la squadra del mio cuore. Successivamente è arrivata una proposta dall’Inghilterra da parte del Fulham ma prima di concludere l’accordo lì ho scelto di andare al Brescia, questa adesso è la mia seconda casa».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue e conclude Morosini: «Brocchi? E’ un tecnico davvero bravo, sopratutto con noi giovani: dà tanta libertà in campo e fuori, ma allo stesso tempo questo ci impone anche tante responsabilità. Under-21? Adesso non mi resta che baciare lo scudetto dell’Italia dopo una rete perché sarebbe una gioia immensa. Ruolo? Mi sento un “vecchio” numero 10».