Connettiti con noi

Atalanta News

Muriel: «Prendo le cose in maniera diversa, ora ho una cultura del lavoro»

Pubblicato

su

Luis Muriel ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine di Atalanta-Spezia commentando la sua prestazione. Ecco le sue parole

Luis Muriel ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine di Atalanta-Spezia commentando la sua prestazione. Ecco le sue parole

ERRORI – «Il primo tempo è stato difficile. lo Spezia ha fatto una partita sul piano fisico e ci costringeva a sbagliare. Due o tre volte ho sbagliato un passaggio con l’uomo libero per il fatto che ci hanno fatto correre tanto».

DESTRO FATATO – «Calcio tanto in allenamento dopo la sessione. Mi fermo molto con i compagni e facciamo scommesse. Non sono il più bravo. Malinovskyi e Miranchjk sono fortissimi».

MENTALITA’ – «Sto per compiere 30 anni, ho acquisito maturità e lavoro meglio. Prendo le cose in maniera diversa. Prima andavo al campo solo per divertirmi, ora ho una cultura del lavoro e sto meglio. In questi due anni ho dato tutto quello ce ho per arrivare più in alto possibile».

Advertisement