Connettiti con noi

News

Osti Sampdoria, Ferrero insoddisfatto: due trattative nel mirino

Pubblicato

su

Osti

La Sampdoria e Osti sono pronti ad andare in tribunale. Il presidente Ferrero contesta due operazioni in particolare all’ex d.s.

Massimo Ferrero è rimasto molto insoddisfatto della gestione del mercato estivo. Il numero uno della Sampdoria per questo motivo avrebbe deciso di interrompere il rapporto di lavoro con Carlo Osti e instaurare una causa in tribunale per ottenere il licenziamento per giusta causa.

Sono due le trattative contestate, essendo state le altre gestite personalmente o da Daniele Faggiano, direttore sportivo ingaggiato quest’estate, o Ferrero in persona. Come riporta Il Secolo XIX, balla la gestione della cessione di Morten Thorsby, operazione passata dalle mani di Osti a quelle del numero uno doriano (poi non concretizzatasi), e il passaggio di Wladimiro Falcone allo Spezia. In questo secondo caso però, per stessa ammissione della dirigenza spezzina, è stato il ritardo nel presentare i documenti da parte dell’agente del portiere Ivan Provedel a far saltare tutto e non l’operato di Osti.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMPDORIA SU SAMP NEWS 24