Connettiti con noi

Calcio italiano

Pandev: «A Parma mi sento in famiglia. Bonny? Impressionante in allenamento»

Pubblicato

su

Pandev: «A Parma mi sento in famiglia. Bonny? Impressionante in allenamento»

Protagonista del Meet&Greet by Cetilar, contest che permette ai tifosi del Parma di porre delle domande online ai propri calciatori, l’attaccante macedone Goran Pandev si è fatto intervistare dai fan del Parma. Ecco le sue parole.

IDOLO «Alla vostra età il mio calciatore preferito era Dejan Savicevic. E’ stato un grande campione, mi piaceva il suo modo di giocare. Era un mancino, giocava per la squadra del mio cuore: la Stella Rossa Belgrado»

SU ITALIA-MACEDONIA«Spero vinca la Macedonia, ma è una partita secca e può succedere di tutto. Io tifo Macedonia».

PARMA – «Mi sono ambientato benissimo. Ho trovato una grande famiglia, mi sento a casa. Parma è una grandissima piazza; sia la squadra che il mister e tutto l’ambiente mi hanno accolto alla grande e sono felice di essere qua».

CALCIATORE PROMETTENTI A PARMA – «Sì, tanti. A Parma ho trovato giovani molto forti. Ne cito un paio, ma non voglio scontentare nessuno: Benedyczak è molto bravo, ma anche Bonny, che è un 2003, se lo vedi in allenamento fa cose impressionanti».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.