Parma, Zaccardo: “Classifica corta, tutti possono salvarsi o retrocedere”

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la sconfitta di Roma contro la Lazio, il Parma si prepara ad una nuova difficile sfida, dato che al Tardini arriverà  l’Inter. Queste le parole rilasciato oggi in conferenza stampa dal difensore Christian Zaccardo: “Proviamo a guardare la classifica in questo momento – riporta il sito ufficiale del club ducale -. E’ vero, siamo quartultimi ma se il campionato finisse ora siamo salvi. Abbiamo un vantaggio seppur minimo e dobbiamo cercare di conservarlo. Nelle partite che restano ci sono tanti punti in palio. La graduatoria in basso è cortissima. Tutti possono salvarsi o retrocedere. Sabato inizia un nuovo campionato. Da qui alla fine chi avrà  più voglia di lottare e correre avrà  più possibilità  di salvarsi. Se siamo a questo punto ci sono delle responsabilità , è inutile negarlo. Abbiamo giocato a intermittenza. Ora non esiste calendario facile o difficile. La partita con il Bari lo dimostra. Si dovrebbe parlare il meno possibile e mettere tutte le energie sul campo. Colomba? Sta lavorando per restituirci serenità  e lucidità . Vuole tornare a farci fare le cose più semplici, la priorità  è avere una squadra solida. Abbiamo cambiato modulo, ma siamo un gruppo duttile. Colomba sa parlare bene alla squadra e tutti noi lo seguiamo. Il momento è duro ma sono convinto che tutti insieme ne usciremo. A questo punto dobbiamo solo compattarci di più. Lottiamo con i fatti”.