Connettiti con noi

Calciomercato

Piatek atteso a Milano in serata, mercoledì le visite. Le cifre dell’operazione

Pubblicato

su

Piatek atteso a Milano per le visite mediche e le firme con il Milan. L’ultimo incontro con il Genoa ha dato esito positivo: 35 milioni più bonus senza contropartite

Si avvicina sempre più l’ufficialità del passaggio di Krystof Piatek al Milan. Il centravanti del Genoa, ieri allo stadio Ferraris, ha salutato i suoi compagni al termine della sfida con il Milan (non ha giocato perché squalificato). Il centravanti polacco si appresta a diventare a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Milan.

I dirigenti del Genoa, il d.g. Perinetti e l’a.d. Zarbano, infatti, hanno raggiunto Preziosi per l’ap­puntamento milanese con Leo­nardo e Maldini insieme all’agente del giocatore Gabriele Giuffrida. Accordo trovato per 35 milioni di euro più bonus, legati al piazzamento finale in campionato dei rossoneri, senza contropartite tecniche ad integrare l’operazione. La cifra sarà pagata dal club di Via Aldo Rossi in un’unica soluzione.

L’arrivo di Piatek a Milano è atteso nella serata di oggi, mentre mercoledì il polacco si sottoporrà alle visite mediche con i rossoneri. Dopo di che ci saranno le firme, con l’attaccante che firmerà un contratto quinquennale a circa 2 milioni di euro a stagione, e il contestuale passaggio di Gonzalo Higuain al Chelsea.

MILAN, GRAZIE A HIGUAIN IN ARRIVO LO ‘SCONTO’ PER BAKAYOKO