Platini: “Azionariato popolare? Grande progetto”

© foto www.imagephotoagency.it

La proposta del governo britannico, di riservare ai tifosi quote azionarie dei club calcistici (fino al 25%), non ha lasciato indifferente i vertici Uefa. Queste le parole di Platini a riguardo, riportate dal Guardian: “Personalmente penso che sia un grande progetto. Mi piace l’idea che i tifosi investino nel proprio club perchè in un certo senso ne difendono l’identità “. Il presidente nella Uefa ne fa dunque, in primo luogo, una questione di identità  sia societaria che nazionale: “Ci sono club in cui il presidente, l’allenatore o i giocatori non appartengono a quella nazione. L’unica identità  rimasta è rappresentata dai tifosi”.