Prandelli consiglia la Juve: «Cancelo può diventare un top player, su Garay dico…»

prandelli
© foto www.imagephotoagency.it

Cesare Prandelli ha parlato di Cancelo e Garay, obiettivi di mercato concreti della Juventus

Continua ad essere caldo l’asse di mercato tra Juventus e Valencia. La società bianconera segue con grande attenzione Joao Cancelo ed Ezequiel Garay. Il terzino è in cima alla lista di Marotta e Paratici per rinforzare la fascia destra in caso di partenza di Lichtsteiner, mentre Garay è uno dei nomi valutati per il dopo Bonucci. A consigliare i due giocatori alla Juve tramite le pagine di Tuttosport è Cesare Prandelli, ex allenatore proprio del Valencia. «Non mi stupisce che la Juve voglia Cancelo. E’ un giocatore che può diventare davvero un top player. Le sue potenzialità sono illimitate. Cancelo è uno che spinge moltissimo, ha una progressione paurosa ed una buona tecnica. Lo puoi trovare a dribblare come un esterno d’attacco e poi a fare una diagonale difensiva. Si deve chiaramente ancora completare ma ha doti incredibili. Credo che sia uno dei giocatori più forti che abbia mai allenato», le parole del tecnico di Orzinuovi, che poi dice la sua anche sul centrale argentino: «Quando arrivai a Valencia rimasi impressionato dal giocatore. E’ completo: forte fisicamente e tecnicamente. Ha un’ottima visione di gioco ma non saprei dire se è più o meno bravo di Bonucci in questo aspetto. Il difensore del Milan è uno specialista. In ogni caso Garay è da Juve, non credo possa avere problemi nell’inserirsi nello spogliatoio».