Connettiti con noi

Atalanta News

Primavera 1, undicesima giornata: apre il Milan, l’Atalanta cerca vendetta

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il campionato Primavera 1 è alla vigilia dell’undicesima giornata. Si apre con Milan-Spal, spicca la rivincita della finale Scudetto 2021

Vigilia dell’undicesima giornata di Primavera 1. Il massimo campionato giovanile italiano si prepara ad un week-end molto importante e che darà alcune indicazioni riguardo una classifica al momento molto equilibrata. Ecco le gare in programma.

MILAN – SPAL, sabato 04/12 ore 11:00

Sfida delicatissima al Vismara tra due squadre in un momento abbastanza simile. Entrambe reduci da una sconfitta in campionato settimana scorsa, mentre in Coppa Italia i rossoneri sono stati eliminati, mentre i biancoazzurri hanno passato il turno. La pressione è sugli uomini di Giunti, in piena zona play-out e con l’obbligo di vincere.

PESCARA – JUVENTUS, sabato 04/12 ore 11:00

I bianconeri visitano il fanalino di coda per ritrovare una vittoria che manca da ormai un mese. Mister Bonatti si affiderà ancora a bomber Cerri, in gol nelle ultime tre partite tra campionato e Coppa Italia. Di contro gli abruzzesi vedono la zona salvezza allontanarsi sempre di più ed hanno assoluta necessità di fare punti.

NAPOLI – INTER, sabato 04/12 ore 13:00

Il lunch match mette di fronte la seconda della classe contro i nerazzurri, tornati al successo settimana scorsa ma reduci dall’eliminazione in Coppa Italia. Gli azzurri hanno una grande possibilità di confermare le loro grandi ambizioni, i ragazzi di Chivu vogliono invece accorciare sulle zone alte.

LECCE – FIORENTINA, domenica 05/12 ore 10:45

La squadra di Aquilani va in Salento a caccia di conferme. Di contro i giallorossi devono sbloccare il loro score casalingo. Fin qui infatti per i neopromossi non è ancora arrivata nessuna vittoria tra le mura amiche (solo 2 punti raccolti con 3 gol fatti e ben 9 subiti).

TORINO – CAGLIARI, domenica 05/12 ore 11:00

Due interessanti realtà che si scontrano per determinare chi reciterà il ruolo di outsider in questa stagione. I granata si appoggiano sul moldavo Akhalaia, in gol nelle ultime due gare, mentre i sardi vengono dal bel successo ottenuto sul Milan e dall’eliminazione in Coppa Italia contro l’Atalanta.

EMPOLI – ATALANTA, domenica 05/12 ore 13:00

Una gara che ha il sapore di rivincita nel vero senso della parola. Si tratta infatti del remake della finale Scudetto dello scorso anno, vinta a sorpresa dai toscani. Oltre alla componente di classifica, che recita comunque una grande importanza, ci sarà da inserire dunque nel copione della gara una componente emotiva non di poco conto. Vedremo stavolta chi la spunterà.

ROMA – SAMPDORIA, domenica 05/12 ore 14:30

Altro impegno tosto per la capolista dopo la trasferta bianconera di settimana scorsa. Al Tre Fontane arriva una Sampdoria lanciatissima, con una serie di 4 vittorie di fila all’attivo. Ci si attende una gara spettacolare, con i due migliori attacchi del campionato a confronto (23 gol per i giallorossi, 22 per i blucerchiati).

SASSUOLO – BOLOGNA, domenica 05/12 ore 17:00

A proposito di squadre lanciatissime, i neroverdi vogliono concludere una settimana da sogno. Nel week-end scorso la manita rifilata in casa della Spal, mercoledì il passaggio del turno in Coppa Italia ai danni dell’Inter. Le componenti ci sono tutte. L’avversario dei neroverdi è infatti un Bologna in netta difficoltà, con la seconda peggior difesa del campionato.

GENOA – VERONA, lunedì 06/12 ore 15:00

Chiude il programma di Primavera 1 il match tra due formazioni che vogliono rilanciarsi in classifica. Chi vince può rivestire un ruolo da protagonista in questa stagione. Cerca il ritorno al gol il bomber dei padroni di casa Michele Besaggio, a secco da due partite.

CLASSIFICA

1. Roma 24
2. Napoli 19
3. Fiorentina 17
4. Torino 17
5. Sampdoria 16
6. Empoli 16
7. Juventus 16
8. Inter 15
9. Cagliari 15
10. Genoa 14
11. Atalanta 14
12. Spal 14
13. Sassuolo 13
14. Verona 13
15. Lecce 8
16. Milan 8
17. Bologna 7
18. Pescara 4