Rinvio Supercoppa Juventus Napoli, i tre motivi alla base della richiesta di De Laurentiis

Iscriviti
de laurentiis napoli George Floyd
© foto www.imagephotoagency.it

Aurelio De Laurentiis avrebbe chiesto il rinvio della finale di Supercoppa tra Juventus e Napoli: tre motivi alla base della sua richiesta

Nella giornata di ieri è rimbalzata la notizia della richiesta, da parte di Aurelio De Laurentiis, di rinviare la finale di Supercoppa italiana tra Napoli Juventus in programma il prossimo 20 gennaio al Mapei Stadium. Alla base della proposto, come riportato da La Repubblica, ci sarebbero tre motivi asseriti dal patron del club partenopeo.

Prima si è parlato dell’eccessivo numeri di casi di Covid-19 a Reggio Emilia. Tesi però fragile considerando che la Campania è una regione che ha un indice di crescita più elevato rispetto a quella emiliana. Poi si è passati all’assenza del pubblico: altra teoria confutata, dato che il Napoli proprio senza pubblico ha conquistato la Coppa Italia contro la Juventus. Per poi arrivare ai motivi economici. A causa della chiusura degli stadi, questa Supercoppa ha un valore economico inferiore rispetto a quello dello scorso anno in Arabia Saudita: 5,8 milioni rispetto ai 2,6 di quest’anno.