Roma, agente Vucinic conferma l’addio

© foto www.imagephotoagency.it

Il procuratore del giocatore Mirko Vucinic, il signor Alessandro Lucci ha parlato della situazione del suo assistito che sembra sempre più lontana dalla capitale. Ecco le sue parole al quotidiano torinese Tuttosport: “A Walter Sabatini ho ribadito che la situazione ambientale porta il mio assistito a ipotizzare un divorzio. Il calcio dovrebbe essere divertimento o comunque una professione da esercitare con serenità . Ma quando vieni fischiato e contestato in continuazione, diventa difficile rimanere sereno… Naturalmente io sono pronto a incontrare nuovamente Sabatini, piuttosto che DiBenedetto, ma la situazione che da molti mesi accompagna Mirko è questa. Juventus? I bianconeri non ci hanno mai manifestato con chiarezza la volontà  di andare su Vucinic. Personalmente ho l’impressione che la loro prima scelta sia un’altra, e che Mirko possa rappresentare la seconda. E questo non va bene, perchè Mirko per molte altre squadre importanti rappresenta il vero obiettivo. Per cui se la Juve è interessata a Vucinic deve accelerare e in quel caso ci troverà  disponibili a discutere.”.