Szczesny-Juventus, Lemina possibile chiave di volta per l’Arsenal

szczesny roma
© foto www.imagephotoagency.it

Colloqui congelati tra Juventus e Arsenal per Szczesny, ma i bianconeri son fiduciosi dell’affare: ai Gunners finisce Lemina?

Molti tifosi della Juventus si chiedono: a che punto è l’operazione Wojciech Szczesny che fino a qualche giorno fa sembrava considerato un affare ormai in dirittura di arrivo? La questione Donnarumma, tuttavia, ha aperto nuovi scenari al possibile mercato in entrata della formazione bianconera. Che, come riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, al di là della suggestione legata all’arrivo di Donnarumma dal Milan, la Juventus lavora per chiudere l’operazione Szczesny con l’Arsenal. La formazione di Corso Galileo Ferraris ha già raggiunto l’accordo con l’ex estremo difensore della Roma sulla base di un contratto quadriennale da 4 milioni di euro a stagione e sarebbe pronto ad accettare una stagione da secondo portiere di Gigi Buffon per poi raccoglierne l’eredità. L’Arsenal, tuttavia, fa muro e insiste su una valutazione economica del cartellino elevata in considerazione della scadenza contrattuale di Szczesny nel 2018. La Juventus, tuttavia, è serena e sa che l’Arsenal difficilmente si opporrà per lasciarlo partire a zero e a breve ritoccherà l’offerta: con Wenger che ha già assunto informazioni su Mario Lemina, uno tra i possibili oggetti del prossimo colloquio tra Juventus e Arsenal.