Udinese, Bonato: «Heurtaux partirà». Thereau invece…

© foto www.imagephotoagency.it

Chi parte e chi resta. L’Udinese fa chiarezza sui possibili trasferimenti tramite le parole del suo direttore sportivo

Il tema caldo del momento è ovviamente il calciomercato. Il ds dell’Udinese, Nereo Bonato, è intervenuto a Sportitalia per confermare la partenza di Thomas Heurtaux: «Ha avuto un inizio di stagione dove ha giocato con continuità, ma con Delneri ha avuto meno spazio. Stiamo cercando una soluzione per accontentarlo». La situazione verrà presa al vola dalla Sampdoria, che torna a farsi sotto come un anno fa quando il francese svolse addirittura le visite mediche. Il reparto difensivo può contare sulla presenza di Gabriele Angella e non sono previsti innesti, come sottolineato da La Gazzetta dello Sport. Cyril Thereau, al contrario “resterà sicuramente, è il nostro capocannoniere e sta raggiungendo la sua maturità sportiva. Puntiamo molto su di lui». Occhio poi alla sfida con l’Inter: «Prima della sosta sia noi che loro eravamo in forma, i nerazzurri hanno valori importanti, ma noi dobbiamo dare tutto per cercare di continuare la nostra striscia positiva». Infine battuta su Fofana che sta facendo parlare di sé. «Ha dimostrato di saper incidere nel campionato di Serie A e sta continuando a crescere in maniera esponenziale. Guarderemo poi la Serie B e il campionato Primavera, per cercare nuovi giovani di qualità». Uno di questi, Faraoni, dovrebbe restare in bianconero.