Zamparini: “Incredulo che DiBenedetto investa in Italia”

© foto www.imagephotoagency.it

“Io sono incredulo che l’americano voglia investire qui, o meglio che voglia ‘perdere’ nel calcio italiano”. Maurizio Zamparini commenta così l’acquisizione da parte dell’uomo d’affari statunitense, Thomas DiBenedetto, del pacchetto di maggioranza della Roma. “Io ho investito circa 80 milioni di liquidità  e finora non ho visto alcun ritorno”, ha detto il presidente del Palermo ai microfoni di Radio anch’io lo sport. Quanto alla vittoria della sua squadra sabato contro la Roma, il patron rosanero mostra grande fair play: “La Roma è stata sfortunata e il risultato non rispecchia l’andamento della partita – spiega Zamparini -: hanno avuto tante occasioni e non sono riusciti a concretizzare”. Tra i nomi che si fanno della nuova dirigenza giallorossa c’è quello di Sabatini, un ex del Palermo. “E’ stato un errore mio e suo accettare le dimissioni – spiega – ed è mancato l’ammortizzatore tra me e l’allenatore, che si è sentito”.

Fonte: Repubblica.it