Anderson: «Inzaghi ci dà fiducia e noi siamo sereni»

felipe anderson
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Felipe Anderson al termine di Dinamo Kiev-Lazio, match valido per il ritorno degli ottavi di Europa League vinto 2-0 dai biancocelesti

Felipe Anderson, esterno d’attacco della Lazio, al termine del match vinto contro la Dinamo Kiev, che ha permesso ai biancocelesti di accedere ai quarti di finale di Europa League, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: «Siamo stati compatti e abbiamo lavorato molto per esserlo. Eravamo consapevole che se non prendevamo gol potevamo fargli male, sapevamo di poter portare a casa il risultato. I calciatori più maturi ci hanno dato la giusta serenità in campo. Il mister, nonostante, i risultati negativi ci dà fiducia e noi oggi abbiamo dimostrato di essere sereni». 

Il brasiliano ha continuato: «Pensiamo partita per partita, ora dobbiamo concentrarci sul campionato perché vogliamo arrivare in alto. In Europa League proveremo ad arrivare più in alto possibile. Se mi manca la continuità? Sto lavorando tanto, se non giochi non trovi la forma. Io aspetto sempre l’opportunità per dare il meglio di me, continuo a lavorare molto».