Arsenal, Ozil: «Ancelotti non puntava su di me»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tedesco ha spiegato la scelta di passare all’Arsenal, diventando il giocatore più pagato di sempre dei ‘Gunners’

ARSENAL CALCIOMERCATO OZIL REAL MADRIDMesut Ozil è pronto per la nuova avventura con la maglia dell’Arsenal. Il talento tedesco, subito dopo l’ufficialità del passaggio ai ‘Gunners’, ha spiegato i motivi della scelta: «Ho lasciato il Real Madrid perché Ancelotti non aveva fiducia in me. Poi, quando ti cerca un club come l’Arsenal tutto è più semplice. Ho avuto modo di parlare con Wenger: mi ha detto che punta su di me e questo non può che rendermi felice. Ho lasciato Madrid ma vado comunque in una bellissima città come Londra, e conto molto sull’aiuto di alcuni compagni in nazionale per ambientarmi il più velocemente possibile e dar vita a questa nuova sfida».