Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta, che fare con Boga e Muriel? Stimoli decisivi sul loro futuro a Bergamo

Pubblicato

su

Il jolly offensivo che se rispolverato può fare le fortune dell’Atalanta. Che si fa con Boga e Luis Muriel in panchina?

L’attacco dell’Atalanta presenta degli elementi molto interessanti. Da Hojlund a Lookman fino ad Ederson (oltre ovviamente all’ossatura base della squadra), ma su due elementi ci sono ancora dei punti interrogativi: Jeremie Boga e Luis Muriel. Entrambi utilizzati poco nonostante premesse estive e talento.

Partiamo da Jeremie Boga, l’ex Sassuolo è ora come ora un vero e proprio oggetto misterioso. Pagato 22 milioni di euro, inserito l’anno scorso in un contesto dove l’attacco era disastrato, utilizzato a pieno regime durante il ritiro e poi solo 26 minuti giocati: disputati tutto sommato in maniera sufficiente. Attualmente il ragazzo sarà anche molto individualista, ma dall’altra parte aveva mostrato molti margini di miglioramento.

Muriel

Lucho invece è quel giocatore che può fare la differenza solo se è concentrato al 100%, considerando che va utilizzato in un certo modo (da seconda punta pura). L’ombra del miglior bomber dalla panchina di due anni fa, analizzando anche il suo attuale stato di forma.

Davanti a costoro c’è gente più motivata e affamata, ma come jolly a partita in corso (a patto di avere stimoli alti e impegno) si potrebbero avere più chance. Il loro futuro passa dalla testa, l’elemento chiave per convincere Gasp a schierarti in campo.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.