Atalanta, Migliaccio: «Sono pronto, Fiorentina squadra da Scudetto»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista nerazzurro ha parlato a pochi giorni dalla sfida con i suoi ex compagni

ATALANTA FIORENTINA MIGLIACCIO SERIE AGiulio Migliaccio è pronto: dopo l’infortunio al ginocchio che lo ha costretto ai box nelle prime tre gare, il centrocampista farà il suo secondo esordio ufficiale in A con la maglia della Dea. «Già a Napoli – ha dichiarato in conferenza stampa – stavo bene, ma il mister non ha voluto rischiarmi. Percentuali? non voglio farne: se ho il 50%, do quel 50%».

FIORENTINA TOSTA – Migliaccio ha poi parlato della Fiorentina, squadra nella quale ha militato la scorsa stagione: «Mi aspetto un avversario forte, più delle assenze pesanti. Conoscendo allenatore e società, sono sicuro che non si piangeranno addosso. Sulla carta sono favoriti, noi, però, giochiamo in casa e dovremo dare il massimo per strappare qualche punto salvezza. Scudetto? Insieme a Juventus e Napoli sono gli unici attrezzati per il successo finale».

BASELLI OK – Prima di chiudere, il centrocampista nerazzurro ha elogiato il compagno Baselli, partito come giovane scommessa e sempre più elemento importante per Colantuono: «Mi ha sorpreso molto, ha esperienza e soprattutto personalità. In Italia ce ne sono pochi nel suo ruolo: può essere il valore aggiunto di questa Atalanta e da scommessa trasformarsi in certezza».