Mugugni Bayern: Coman può tornare alla Juventus

Bayern Monaco coman
© foto www.imagephotoagency.it

Kingsley Coman è in prestito biennale dalla Juventus al Bayern Monaco, ma potrebbe non essere riscattato e tornare in bianconero (Manchester City permettendo…)

La Juventus potrebbe riaccogliere Kingsley Coman due stagioni dopo averlo dato via. Nell’estate dell’anno scorso il Bayern Monaco ha pagato sette milioni di euro per avere in prestito l’attaccante francese, a fronte di questa somma i bavaresi ne dovranno versare una da ventun milioni di euro per riscattare del tutto il cartellino del giovane. Al momento però Coman gioca veramente poco e si parla dei primi mugugni da parte dei tedeschi, chissà che davvero a fine stagione non possano farlo tornare alla Juventus.

IL FUTURO SUL CALCIOMERCATO – La Juve di sicuro non si farebbe sfuggire l’occasione perché Coman è un giocatore che a Allegri e ai bianconeri piace molto, anche se riprenderlo vorrebbe dire dover rinunciare a una bella somma sul calciomercato. Il Bayern però potrebbe anche tenerlo perché Carlo Ancelotti vorrebbe puntarci, nonostante lo stia usando col contagocce. In questa diatriba, scrive Tuttosport, bisogna inserire anche la variabile impazzita Manchester City: a Guardiola Coman piace parecchio e il tecnico catalano potrebbe chiedere il giocatore per i suoi Citizens. Al momento però è il Bayern Monaco a dover decidere, e la Juventus rimane in attesa.