Connettiti con noi

Bayern Monaco

Bayern, Rummenigge: «Perisic ci piace ma il futuro è incerto. Messi all’Inter…»

Pubblicato

su

Rummenigge_Bayern

Rummenigge ha parlato del Bayern Monaco e dell’Inter l’indomani della sfida di Champions League contro il Barcellona

Karl-Heinz Rummenigge, dirigente del Bayern Monaco, ha parlato ai microfoni di Sky Sport l’indomani della straordinaria vittoria in Champions League contro il Barcellona.

FINE PARTITA – «Sono andato in spogliatoio dopo la partita, aspettandomi di vedere i ragazzi festeggiare una vittoria gloriosa. Ma li ho trovati tranquilli, concentrati: già pronti per la prossima sfida».

 

PERISIC – «Ivan ha disputato una buona stagione: è un giocatore che ha un rendimento stabile. Non fa cose spettacolari ma anche statisticamente fa gol e assist. Flick conta molto su di lui. E poi ci è piaciuto davvero, quando ci siamo qualificati per la fase finale della Champions, che lui, Coutinho e altri hanno accettato di rimanere anche tagliandosi lo stipendio. Che oggi come oggi non è una cosa scontata. Resterà? Non è ancora deciso fino in fondo. Ma a me e al mister piace molto».

MESSI ALL’INTER – «Sinceramente non conosco i programmi dell’Inter. Ho solo visto che l’Inter sta facendo molto bene in Europa League, vincendo meritatamente contro il Leverkusen in Germania. Mi è piaciuta, è una squadra già molto buona: l’importante non è solo comprare delle stelle, ma che i giocatori stiano bene e che siano un rinforzo effettivo per la squadra. Bayern campione in Champions e Inter in Europa League? Sì, sarebbe un sogno perfetto».